Olio di lino

exemple Huile de Lin

Nome latino:

Linum usitassimum L.

Nome comune:

Lin cultivé

Famiglia:

Linacee

Origine:

Eurasia

Parte della pianta utilizzata:

Semi

 

Descrizione

Il lino viene utilizzato per i tessuti da oltre 4.000 anni ed è anche utilizzato per l'alimentazione.

 

Questa pianta erbacea viene utilizzata per i suoi semi da cui si estrae un olio ricco di acidi grassi insaturi. Contiene il 20% di omega-6, tra cui l'acido linoleico, e il 55% di acido alfa-linolenico (ALA), il principale omega-3.

 

Gli omega-3 contribuiscono ad aumentare il livello di colesterolo "buono" (HDL), favorendo così il corretto funzionamento del sistema cardiovascolare. Inoltre, l'acido alfa-linolenico può essere metabolizzato in EPA (acido eicosapentaenoico) e DHA (acido docosaesaenoico), partecipando così alla produzione di molecole antinfiammatorie.

 

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, l'olio di semi di lino aiuta a combattere lo stress ossidativo causato dai radicali liberi.

 

Inoltre, i semi di lino contengono sostanze vegetali chiamate mucillagini. Queste fibre solubili, costituite da polisaccaridi ramificati, hanno una forte capacità di assorbire acqua e di gonfiarsi a contatto con essa, favorendo così il transito intestinale.

I benefici

I semi di lino contengono acido alfa-linolenico, una molecola che aiuta a mantenere livelli normali di colesterolo, favorendo così la salute del cuore. L'olio di semi di lino è anche un antiossidante. Inoltre, aiuta a mantenere un regolare transito intestinale.

 

Per saperne di più, clicca su ALA, EPADHA

 

Pubblicazioni scientifiche

Il lino è oggetto di oltre 2054 pubblicazioni scientifiche.

 

I nostri prodotti a base di Olio di lino

  1. 28,00 €
  2. 46,90 €
Pagamento Sicuro
Spedizione gratuita da 35,00 €
Servizio clienti dedicato
Garanzia qualità