Timo

exemple Thym

Nome latino:

Thymus vulgaris L.

Nomi comuni:

Timo

Famiglia:

Lamiaceae

Origini:

Regione del Mediterraneo, Grecia

Parti della pianta utilizzate:

Sommità fiorite

 

Descrizione

Il timo è una pianta aromatica spesso associata alla provenza dove viene chiamata "Farigoule". È una piccola pianta della famiglia delle Lamiaceae, un vero concentrato di benefici per la salute.

Le sue sommità fiorite sono utilizzate in fitoterapia. Sono composte da flavonoidi (apigenina, timonina), acidi fenolici e contengono anche polisaccaridi.

Il timo (Thymus vulgaris Thymus zygis), è utilizzato in fitoterapia e aromaterapia per le sue potenti proprietà antinfettive.

Aromaterapia

Il timo fornisce un olio essenziale (OE) con proprietà diverse a seconda della sua composizione chimica (chemiotipo). Un olio essenziale di timo con linalolo (un monoterpenolo) conferisce un'attività antibatterica, antimicotica, antivirale e antiparassitaria, mentre un olio essenziale di timo al cineolo (un ossido) sarà un decongestionante a livello broncopolmonare.

Fitoterapia

Il timo ha proprietà antispasmodiche sui bronchi e agisce sulle vie respiratorie. Questa pianta è utilizzata per le sue proprietà antiossidanti che aiutano a proteggere l'organismo dai radicali liberi responsabili dello stress ossidativo nelle cellule. Inoltre, il timo è antinfiammatorio e immunomodulante. Il suo uso è indicato in caso di tosse, bronchite, ma anche in caso di disturbi gastrointestinali, grazie alle sue proprietà digestive.

I benefici 

Il timo è tradizionalmente utilizzato per facilitare la digestione e per la sua azione vermifuga. Sostiene le difese naturali dell'organismo e aiuta a combattere gli agenti patogeni (batteri, virus, parassiti e funghi).

Pubblicazioni scientifiche

Il timo è oggetto di oltre 1669 pubblicazioni scientifiche.

 

I nostri prodotti a base di Timo

  1. As low as 45,00 €
    Disponibile
Pagamento Sicuro
Spedizione gratuita da 35,00 €
Servizio clienti dedicato
Garanzia qualità