Cacao

exemple Cacao

Nome latino:

Theobroma cacao L.

Nome comune:

Cacao

Famiglia:

Sterculiaceae

Origine:

Africa occidentale (Costa d'Avorio, Ghana,

Camerun, Togo), Brasile, Indonesia, Malesia

Parte della pianta utilizzata:

Fava

 

Descrizione

La pianta di cacao è diffusa in tutti i Paesi tropicali. Viene coltivata soprattutto in Africa occidentale (Costa d'Avorio, Ghana, Camerun, Togo), Brasile, Indonesia e Malesia. È il seme (o la fava) ad essere chiamata cacao. Il cacao contiene alcaloidi, tra cui la teobromina (la maggioranza) e la caffeina. La teobromina prende il nome dalla parola latina "theobroma" che significa "cibo degli dei". Altri composti del cacao sono i lipidi (50% della composizione totale, utilizzati per produrre il burro di cacao), i polifenoli, le pectine, le proteine e i minerali

I benefici 

  • Il cacao è considerato un tonico per il cuore e un diuretico per i reni;
  • Proprietà vasodilatatrici (nelle arterie coronarie) ed effetto rilassante sulla muscolatura liscia;
  • Proprietà antiossidanti grazie all'elevato contenuto di polifenoli;
  • Effetto protettivo contro l'aterosclerosi: i polifenoli del cacao limitano la comparsa del colesterolo LDL ("colesterolo cattivo");
  • Effetto dimagrante, grazie alla ricchezza di polifenoli e teobromina: questi composti impediscono l'accumulo di trigliceridi nel sangue, favoriscono la riduzione della sintesi degli acidi grassi e aumentano la termogenesi (processo naturale che permette all'organismo di bruciare i grassi).

 

Pubblicazioni scientifiche

Le cacao è oggetto di oltre 3482 pubblicazioni scientifiche.

 

I nostri prodotti a base di Cacao

  1. 49,00 €
  2. As low as 11,60 €
    Disponibile
Pagamento Sicuro
Spedizione gratuita da 35,00 €
Servizio clienti dedicato
Garanzia qualità