Biancospino

exemple Aubépine

Nomi latini:

Crataegus monogyna,
C. laevigata, C. oxyacantha

Nome comune:

Biancospino

Famiglia:

Rosaceae

Origine:

Eurasia

Parte della pianta utilizzata:

Sommità fiorite

 

Descrizione

Di origine eurasiatica, il biancospino è molto diffuso in Europa. Le sue sommità fiorite contengono flavonoidi, proantocianidoli e ammine, che sono i principali composti responsabili dell'attività di questa pianta.

I benefici 

  • Azione cardiovascolare – Trattamento di disturbi minori del ritmo cardiaco, palpitazioni ed eretismo cardiaco (uno stato di aumentata eccitabilità del cuore) negli adulti;
  • Azione sedativa sul sistema nervoso centrale;
  • Proprietà antiossidanti.

 

Pubblicazioni scientifiche

Il biancospino è oggetto di oltre 735 pubblicazioni scientifiche.

 

I nostri prodotti a base di Biancospino

  1. 23,80 €
Pagamento Sicuro
Spedizione gratuita da 35,00 €
Servizio clienti dedicato
Garanzia qualità