Propoli

exemple Propolis

Descrizione

Mentre il miele e i suoi benefici sono noti da tempo immemorabile, la propoli è ancora poco conosciuta. Tuttavia, il suo uso come antisettico risale probabilmente all'antico Egitto e, ancora più certamente, alla Grecia (etimologia della parola «propoli», il prefisso pro che significa «davanti a», e il sostantivo polis che designa il paese, la città, la porta e, quindi, l'ingresso dell'alveare).

 

Il suo nome deriva dall'uso che le api fanno della resina vegetale per ridurre l'ingresso dell'alveare e difendere così la loro colonia.

 

La propoli è utilizzata come materiale da costruzione, riparazione, isolamento e protezione per l'alveare e svolge diversi ruoli di difesa per il corpo umano. Le api riportano questa sostanza all'alveare e la modificano in parte con le loro secrezioni (cera e secrezioni salivari).

 

I benefici

Le proprietà salutari della propoli sono dovute alla sinergia dei suoi numerosi flavonoidi, tra cui la crisina, la quercetina e la galangina. Questi principi attivi sono prodotti dalle api a partire dalle secrezioni delle gemme di molti alberi, prima di essere modificati dai loro enzimi salivari. La diversità delle virtù della propoli è direttamente legata alla diversità dei suoi flavonoidi, che a sua volta varia in modo significativo a seconda della diversità botanica delle piante raccolte.

 

Tra le azioni benefiche della propoli, si osserva un'azione batteriostatica e battericida importante, estesa a molti ceppi microbici, ma anche delle proprietà antimicotiche, degli effetti anestetici, delle proprietà cicatrizzanti, un'azione antiossidante, o ancora delle proprietà antinfiammatorie.

 

Pubblicazioni scientifiche

La propoli è oggetto di oltre 3820 pubblicazioni scientifiche.

 

I nostri prodotti a base di Propoli

  1. 38,50 €
  2. 19,80 €
Pagamento Sicuro
Spedizione gratuita da 35,00 €
Servizio clienti dedicato
Garanzia qualità