Acido malico

schéma Acide malique

Descrizione

 

Scoperto e isolato dal succo di mela nel 1785 da Carl Wilhelm Scheele, l'acido malico deve il suo nome al chimico francese Antoine Lavoisier, autore della famosa formula: «Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma!». Lavoisier suggerì di utilizzare il nome latino del melo, «malus», per chiamare questo acido della frutta.

 

L'acido malico si trova nelle pere, nelle ciliegie e nelle mele cotogne. Questa molecola ha molti benefici per la salute, in particolare per il fegato. L'acido malico aiuta a legare i metalli pesanti che si accumulano nel fegato e a eliminarli.

 

Inoltre, l'acido malico è molto apprezzato dagli sportivi perché favorisce il recupero dopo l'esercizio fisico.

I benefici

L'acido malico è una molecola naturalmente presente nella frutta.

 

L'acido malico ha un effetto benefico sul fegato, un organo importante per la detossificazione.

Pubblicazioni scientifiche

L'acido malico è oggetto di oltre 2612 pubblicazioni scientifiche.

 

I nostri prodotti a base di Acido malico

  1. Detoxssentiel
    ML
    • 10
    • +
    • 30
    • +
    • 10
    ML Visualizzare il prodotto
    38,40 €
Pagamento Sicuro
Spedizione gratuita da 35,00 €
Servizio clienti dedicato
Garanzia qualità