Curcuma

Nome latino:

Curcuma longa

Nome comune:

Curcuma, zafferano indiano

Famiglia:

Zingiberaceae

Origine:

Asia, India, Africa tropicale, Indie occidentali

Parti della planta utilizzate:

Rizoma

 

Descrizione

La pianta viene coltivata in tutta l'Asia; è presente inoltre nell'Africa tropicale e nelle Antille. Il suo rizoma contiene un pigmento naturale (la curcumina, identificata con il numero E 100) che produce colori che vanno dal giallo all'arancio scuro. Questo pigmento è alla base del colorante impiegato per tingere gli abiti dei monaci buddisti. La curcuma è inclusa in diverse varietà di curry, a cui aggiunge colore e sapore. Nella medicina ayurvedica, la curcuma ha molte applicazioni, principalmente legate alle sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.. Le curcumine sono infatti dei vari e propri spazzini dei radicali liberi. La curcumina, il suo principale composto attivo, agisce come "scavenger di radicali liberi". La curcuma è anche usata nel trattamento delle malattie del fegato (ittero, epatite).

Tuttavia, a causa della sua solubilità in acqua molto bassa, la curcumina ha una biodisponibilità limitata. Per aumentare la biodisponibilità della curcumina e approfittare così di tutti i suoi benefici, è necessario associare la curcuma a un altro ingrediente attivo, come il pepe o lo zenzero.

I benifici

  • Antiossidante e antinfiammatoria: la curcumina favorisce l'attività degli enzimi che neutralizzano i radicali liberi. Il suo potere antinfiammatorio è legato a questo effetto antiossidante. Infatti, la curcuma è stata studiata per la sua azione inibitoria nei confronti dell'attività di molti enzimi coinvolti nei meccanismi infiammatori; 
  • La curcuma può aiutare a ridurre il dolore infiammatorio legato all'artrosi e può anche esercitare un’azione positiva sugli effetti dovuti al trattamento classico di questa patologia, come protettore gastrico o cardiovascolare: è noto infatti che i farmaci che vengono generalmente prescritti (analgesici, antinfiammatori non steroidei e analgesici) possono, in caso di uso prolungato, causare effetti collaterali significativi, compresi problemi cardiovascolari e danni gastrointestinali;
  • Stimolante epatobiliare. Gli attivi della curcuma hanno un'azione stimolante sulla secrezione e l'eliminazione della bile.

Le particolarità THERASCIENCE

Per ovviare al problema della ridotta biodisponibilità della curcuma, il Laboratoire THERASCIENCE utilizza il complesso Curcussentiel®.
Questo complesso esclusivo, brevettato dal Laboratoire THERASCIENCE, associa un estratto di zenzero e una curcumina brevettata microincapsulata con fibre di fieno greco, 270 volte più biodisponibile di un estratto standard. Per saperne di più sul complesso Curcussentiel®.

 

 

I nostri prodotti a base di Curcuma

  1. 31,20 €
  2. 43,00 €
  3. 70,00 €
  4. Detoxssentiel
    ML
    • 10
    • +
    • 30
    • +
    • 10
    ML Visualizzare il prodotto
    38,40 €
  5. Detoxssentiel
    OH
    • 10
    • +
    • 30
    • +
    • 10
    OH Visualizzare il prodotto
    47,80 €
  6. Detoxssentiel
    PA
    • 10
    • +
    • 30
    • +
    • 10
    PA Visualizzare il prodotto
    63,30 €
  7. Detoxssentiel
    PE
    • 10
    • +
    • 30
    • +
    • 10
    PE Visualizzare il prodotto
    36,50 €
  8. Detoxssentiel
    XS
    • 10
    • +
    • 30
    • +
    • 10
    XS Visualizzare il prodotto
    37,40 €
  9. 32,00 €
    Disponibile
Caricamento...
Pagamento Sicuro
Spedizione gratuita per ordini a partire da 35€
Consegna rapida
Servizio clienti dedicato
Garanzia qualità